NARRATTIVA: Giochi per creare e vivere la TUA storia!

Special Guest

Ott 29, 2018

Lucca Comics & Games 2018: Chi, dove e quando

News_01_uscite_2018

Mancano una manciata di ore (per chi scrive un paio di giorni) a Lucca Comics & Games 2018, e noi di Narrattiva siamo ormai pronti e carichi per la manifestazione. Abbiamo rilasciato diverse informazioni in questi giorni, ma ormai è arrivato il momento di fare un punto della situazione.

Se vi state chiedendo “Cosa ci offre Narrattiva alla fiera di Lucca quest’anno?”, beh, siete nel posto giusto.

 

Giovedì 1 Novembre

Ore 10:00 – 19:00 – Apertura dell’Indie GdR Palace, presso l’Hotel San Luca Palace, in Via San Paolino 103. Da oggi e per tutti i giorni successivo All’Indie GdR Palace sarà possibile incontrare gli autori, lo staff e fare demo dei nostri giochi (tra cui l’ultimo nato di casa Narrattiva, Il Silenzio dei Minotauri ed il gioco vincitore del Gioco di Ruolo dell’Anno, Lovecraftesque).

Ore 11:30 – 13:30 – Seminario di Paul CzegeCreazione di GdR Ispirati e non Convenzionali“, maggiori informazioni qui

Venerdì 2 Novembre

Ore 10:00 – 19:00 – Demo & incontri con gli autori c/o Indie GdR Palace, presso l’Hotel San Luca Palace, in Via San Paolino 103

Ore 10:00 – 13:00 – “Prototype Review Corner” di Ron Edwards, presso l’Indie GdR Palace (disponibile su prenotazione anticipata).

Ore 16:30 – 18:30 – Convegno Autori GdR, presso la sala conferenze dell’Hotel San Luca Palace

Sabato 3 Novembre

Ore 10:00 – 19:00 – Demo & incontri con gli autori c/o Indie GdR Palace, presso l’Hotel San Luca Palace, in Via San Paolino 103

re 09:00 – 11:00 – Seminario di Ron EdwardsThe Plot Thickens“, maggiori informazioni qui

Ore 15:00 – 17:00 – Presso lo stand Narrattiva al padiglione Carducci, sarà presente l’illustratrice Michela Da Sacco

Domenica 4 Novembre

Ore 10:00 – 19:00 – Demo & incontri con gli autori c/o Indie GdR Palace, presso l’Hotel San Luca Palace, in Via San Paolino 103

Ore 11:00 – 12:30 – IncontroOrgia Ludica: Nessun* Esclus*“, presso la sala incontri The Bit District, Zecca di Lucca, in Piazzale San Donato. Maggiori informazioni qui

Ore 11:30 – 13:30 – Seminario di Ron EdwardsLa “Morte” dei Supereroi nel GdR“, maggiori informazioni qui

 

Vi ricordiamo, inoltre, che sarà possibile effettuare delle dimostrazioni dei GdR di Ron Edwards e Paul Czege direttamente con gli autori, presso l’Indie GdR Palace!

Queste dimostrative verranno effettuate su prenotazione per voi anglofoni, quindi siate pronti per tempo!

E, inutile a dirsi, per tutta la fiera potrete sempre trovare Narrattiva con tutte le sue novità presso il suo punto vendita al Padiglione Carducci, Stand CAR 129.

Questo è quanto, passo e chiudo.

Ci vediamo a Lucca!

Sticky
0
Share
Set 14, 2018

Paul Czege e Ron Edwards @ Lucca Comics & Games 2018!

News_01_LUCCA_2018_Ron_e_Paul

Grazie a Narrattiva, a Lucca Comics & Games 2018 sbarcheranno in Italia due ospiti d’onore del mondo del GdR: Paul Czege e Ron Edwards!

I due designer saranno presenti per incontrare il pubblico, effettuare demo dei loro giochi (comprese le anteprime di alcuni in fase di sviluppo), e saranno ospiti –quasi– fissi dell’Indie GdR Palace, dove sarà presente anche un Prototype Review Corner.

La lista degli eventi che si terranno durante la fiera verrà rivelata in futuro, stay tuned!

 

Ron Edwards

Ron Edwards è un autore ed editore nato negli USA e ora residente in Svezia. È stato il primo designer a pubblicare il suo lavoro in digitale su internet, oltre venti anni fa. Risultato che, assieme al gioco Sorcerer, gli valeva il prestigioso Diana Jones Award for Excellence In Gaming nel 2001.

Ha co-fondato e diretto The Forge, un forum che si è occupato per oltre un decennio di promuovere il controllo dei diritti dei Giochi di ruolo da parte degli autori (basato sulla storia dei comics). La sua casa editrice, Adept Press, è stato un modello che molti creatori ed aziende hanno imitato. Ron Edwards ha contribuito allo sviluppo di centinaia di giochi, inclusi i vincitori di numerosi premi.

In questi anni, Edwards ha anche sviluppato la sua idea sulla fenomenologia del Gioco di Ruolo originariamente chiamata GNS e successivamente Big Model. Ha postulato che le regole fossero subordinate agli obiettivi sociali e creativi dei giocatori ed ha investigato le diverse espressioni di tali obiettivi attraverso la storia dell’hobby. Queste idee e ricerche hanno influenzato – direttamente o indirettamente – praticamente ogni successivo gioco di ruolo, pubblicazione o ricerca.

I suoi giochi includono “Trollbabe”, “S/lay w/ME” e una serie di progetti ancora in sviluppo sulla religione. I suoi giochi storici “Spione” e “Shahida” nascono dal suo attivismo politico in opposizione alla politica degli Stati Uniti, alla finanza globale e al militarismo. Il suo personale passato nella sottocultura radicale degli USA è alla base di un progetto in corso: Amerikkka.

Il suo blog Comics Madness ha attratto l’attenzione di professionisti del mondo dei comics, storici e studiosi ed ha portato recentemente ad un ambizioso progetto sui super-eroi che coinvolge Vigil, Champions Now e Cosmic Zap.

Dopo il trasferimento in Svezia ha abbandonato la carriera accademica come professore e si è dedicato full time al Gioco di Ruolo con il suo nuovo progetto,  Adept Play.

 

Paul Czege

Paul Czege è un designer vincitore di numerosi premi, self-publisher e creatore di comunità nella scena dei Giochi di Ruolo. È conosciuto soprattutto per l’ispirata originalità dell’esperienza offerta dai suoi giochi.

La mia Vita col Padrone

Nel 2003, nel Gioco di Ruolo, la “campagna” (una esperienza di gioco basata su numerose partite consecutive con finale aperto) è la norma. In quell’anno Paul pubblica “La mia Vita col Padrone”. Il gioco è progettato per un’unica sessione, ha un finale fisso (noto ai giocatori) e rompe praticamente ogni convenzione al tempo ritenuta necessaria e indispensabile. E rimane tutt’oggi, dopo tre lustri, uno dei giochi più emotivamente intensi presenti sul mercato.

La mia Vita col Padrone”, di cui troverete la seconda edizione italiana al Lucca Comics & Games 2018,  vince il Diana Jones Award for Excellence In Gaming, l’Indie RPG of the Year Award e vale all’autore una prestigiosa collaborazione il Massachusetts Instiute of Technology nella pubblicazione “Second Person”.

Il Silenzio dei Minotauri

A Lucca Comics & Games, Paul porta il suo nuovo gioco su minotauri ai margini di una società che potrebbe non conoscere mai più gli splendori di un tempo. “Il Silenzio dei Minotauri”, in originale “The Clay that Woke“, dipinge un mondo fantasy vivido ed immaginifico, intrecciando racconto e regole creando un modo unico di accompagnare il giocatore attraverso l’esperienza della lettura. È stato descritto come “un gioco che tutti gli scrittori e i designer  dovrebbero leggere”.

Community builder

Dopo la sua partecipazione a InterNosCon nel 2011, ha proposto e negoziato la partecipazione dell’Italia al Game Chef in una maniera che è poi usata come modello per l’internazionalizzazione del concorso negli anni successivi.

Ha anche progettato, organizzato e gestito il #Threeforged RPG Design Challenge, che è stato trending hashtag nel giorno in cui i giochi sono stati pubblicati e ha ispirato una community nata spontaneamente a produrre oltre 500 recensioni.

Sticky
0
Share
Mar 31, 2018

Prototype Review con Avery Alder

News_07_Cuori_di_Mostro_IIAvete il proverbiale “gioco nel cassetto”? Siete alla prese con un problema di design in un gioco che non riuscite a risolvere? Coltivate una qualche idea che avrebbe necessità di una piccola spinta per essere concretizzata?

Già da tempo Avery Alder (designer con alla spalla una dozzina di anni di esperienza e titoli come Cuori di Mostro, The Quiet Year, Dream Askew, Ribbon Drive) gestisce un programma si mentorship per autori emergenti. E occasione di Play Modena, la stessa Avery terrà una sessione di prototype review (completamente gratuita). Potrete portare la vostra creazione allo stand Narrattiva e avere un’opinione fresca e competente.

La prenotazione è gradita e suggerita eventi@narrattiva.it
Domenica 2: dalle ore 9:00 alle ore 11:00

Sticky
0
Share
Mar 29, 2017

Grande offerta di Narrattiva sui giochi di Ron Edwards!

News_02_Ron

Sabato 1 e Domanica 2 Aprile 2017, a Play Modena, Ron Edwards sarà presente allo stand di Narrattiva, a cinque anni di distanza dalla sua ultima visita in Italia (Lucca 2012).  Per puro caso, questa data cade quasi esattamente con l’anniversario della fondazione di The Forge (3 aprile 2001). Per festeggiare degnamente l’evento e l’anniversario, Narrattiva propone due offerte speciali, per DUE SOLI GIORNI, sui giochi di Ron!

Per chi voglia solo “assaggiare” i giochi di questo autore, per la sola durata di Play, Trollbabe costerà solo 19,90 Euro invece di 29,90. Un’occasione per scoprire un gioco che ha cambiato per sempre l’idea di gioco di ruolo, ispirando e influenzando il design successivo di tutti i giochi indie (in una ricerca compilata anni fa da Jonathan Walton sulle ispirazioni dei game designer Indie, basandosi sulle loro risposte, Trollbabe fu di gran lunga il gioco più citato)

Se invece volete portarvi a casa tutte le sue opere pubblicate in Italia, cioè queste…

  • Trollbabe (prezzo di copertina: 29,90 Euro)
  • Spione (prezzo di copertina: 24,90 Euro)
  • Shahida (prezzo di copertina: 24,90 Euro)
  • S/Lay w/me (Prezzo di copertina 9,90 Euro)

…per la sole giornate di Sabato 1 e Domenica 2 Aprile, allo stand Narrattiva a Play Modena, le pagherete in blocco solo 69,90 Euro invece di 89,60 Euro.

E per chi non potrà essere Sabato a Play Modena? Niente paura, quel giorno le stesse due offerte saranno disponibili anche ordinando i volumi direttamente dal sito di Narrattiva! (e questa offerta è cumulabile con la spedizione gratuita via corriere per gli ordini sopra i 50 Euro…)

Sul sito le offerte diventeranno operative nei soli giorni indicati. Per altre informazioni  staff@narrattiva.it

 

Sticky
0
Share
Mar 27, 2017

Prototype Review Corner: Ron Edwards esamina il vostro gioco!

News_Ron_scorched

 

Quando si afferma che senza la “spinta” di Ron Edwards il “movimento Indie” nei giochi di ruolo non sarebbe mai esistito (come non sarebbero mai esistiti tutti i giochi attualmente pubblicati da Narrattiva), non si fa riferimento unicamente alla sua creazione e gestione degli spazi virtuali in cui il movimento è nato (prima la Sorcerer Mailing List negli anni 90, poi il Sorcerer Forum, e infine nel 2001-2012 The Forge e il Forge Booth), o al fatto che ha co-creato e ospitato il primo “negozio” centralizzato autogestito per autori indie (The Forge Bookshelf). E non si fa nemmeno riferimento alle sue rivoluzionarie e “eretiche” teorie sul Gioco di Ruolo che hanno allargato il concetto di “gdr” in maniera impensabile in precedenza.  O all’influenza sul design successivo (attualmente sono letteralmente centinaia i giochi ispirati da Sorcerer o da Trollbabe).

No, si fa riferimento a interventi più “personalizzati” su ogni singolo gioco:  i primi giochi che uscivano dagli autori di The Forge erano prima di tutto letti e playtestati da lui, e le sue osservazioni puntuali e efficaci hanno lasciato il segno in tutti quei giochi (per fare qualche esempio, dopo aver giocato la prima versione di Avventure in Prima Serata che usava i dadi, ha consigliato all’autore l’uso delle carte. È stato lui a suggerire a Paul Czege l’ambientazione per La Mia Vita Col Padrone.  Ma basta andare a leggere i ringraziamenti nei vari giochi per vedere quanto il suo intervento sia stato presente e prezioso in ciascuno).

Questa attività, nata e proseguita per tanti anni in forma informale e gratuita, è diventata più recentemente un servizio di consulenza a pagamento, “Adept Consulting“, con tanto di marchio “Scorched by the Gaze of Adept Press“, con tariffe differenziate in base al tipo di consulenza richiesto (fra i suoi clienti, Peter Adkison, il fondatore della Wizard of The Coast).

Ma in occasione di Play Modena, nei giorni di Sabato 1 Aprile e Domenica 2 Aprile, grazie a  Narrattiva, sarà possibile avere di nuovo l’occasione di beneficiare delle sue osservazioni a tutti gli autori di giochi di ruolo italiani, in maniera totalmente gratuita!

Potete presentarvi allo stand di Narrattiva a Play Modena con il vostro “prototipo” in questi orari:

  • Sabato 1: dalle ore 9:00 alle ore 11:00
  • Domenica 2: dalle ore 9:00 alle ore 11:00

Per altre informazioni  staff@narrattiva.it

 

Sticky
0
Share
Lug 29, 2013

Vincent Baker e Meguey Baker a Lucca 2013

L’estate inizia a dare il suo meglio, e prima di farvi partire per le vacanze abbiamo pensato di darvi qualche novità su cui pensare sotto l’ombrellone.

Vi annuncio con grande piacere l’inaugurazione della sezione “Lucca 2013” del nostro sito, e la prima news ad apparire nella sezione parla dei due ospiti di Narrattiva alla fiera più importante dell’anno.

Vincent e Meguey Baker a Lucca Comics & Games 2013

Due anni dopo la loro prima visita (in occasione dell’uscita de Il Mondo dell’Apocalisse) tornano a trovarci a Lucca due degli autori più innovativi del panorama dei giochi di ruolo americani.

Meguey Baker, propietaria della casa editrice Night Sky Game, torna a Lucca Comics & Games 2013 per chiudere in bellezza un anno fantastico. Da quando è venuta la scorsa volta nell’ottobre 2011 ha pubblicato tre nuovi giochi: PSI*RUN (disponibile in edizione italiana a Lucca), un gioco che parla di persone con poteri psichici vittime di una terribile amnesia; una splendida seconda edizione de Mille e Una Notte, acclamato dalla critica di settore; e Valiant Girl, un gioco scaturito dall’esperienza vissuta insieme agli altri membri dell’innovativo progetto The Girl Effect, con lo scopo di creare un gioco che parlasse di cambiamento sociale, lavorando assieme a delle ragazze adolescenti in Etiopia. Meguey è anche un membro attivo di Gaming as Women, un blog che parla con la voce delle donne che si occupano di gioco e design del gioco, premiato agli Ennies Award nel 2012. Nel tempo libero Meguey è madre di tre figli, insegnante di educazione sessuale e specialista in conservazione dei tessili, avendo anche recentemente contribuito alla produzione di una importante installazione museale.

D. Vincent Baker è autore ed editore di un numero sempre più grande di giochi di ruolo indipendenti. Fra i più famosi per l’attenzione ricevuta dalla critica, i riconoscimenti vinti o le controversie suscitate: Kill Puppies for Satan, Cani nella Vigna, Il Mondo dell’Apocalisse, Fantasmi Assassini, etc. Il suo ultimo lavoro è una serie di nano-games intitolata The Sundered Land. Vive con la sua compagna game designer Meguey e i loro tre figli nel Massachusetts occidentale.

Ovviamente per tutti i quattro giorni della fiera sarà possibile fare demo dei giochi con gli autori (Il Mondo dell’Apocalisse con Vincent e PSI*RUN con Meguey) oltre che ascoltarli parlare nei panel che terranno.

Venite a controllare di nuovo la sezione “Lucca 2013” del nostro sito per ulteriori novità!

Sticky
0
Share